Il nostro Blog

Trovare nuovi clienti con strategie WEB-MARKETING

5 strategie per trovare nuovi clienti migliorando ciò che già si ha oppure utilizzando nuovi strumenti messi a disposizione dal web.

Le prime domande che occorre farsi per capire dove intervenire sono:

 

- Quanto ti rende, oggi, il tuo sito?

- Quante richieste di preventivo ricevi dal canale online?

- Quanti dei preventivi che mandi poi si trasformano in nuovi clienti?

- Hai fatto tutto ciò che potevi per migliorare la tua presenza online?

 

Secondo le ultime statistiche oltre il 64% delle piccole aziende possiede un sito web, ma ancora più importante, l’88% dei consumatori ricerca online informazioni prima di fare un acquisto, sia che esso avvenga online sia in un negozio fisico.

 

 In questo articolo verranno proposte 8 consigli per rendere il web il tuo miglior alleato per la crescita del tuo business:

 

#1 Un sito navigabile e performante

Quando un utente entra in un sito internet, nel giro di pochissimi secondi deve ricevere una risposta alle proprie domande e capire se si trova su di un sito dove può trovare ciò che cerca.  Per ottenere questo occorrerà realizzare un sito internet dove sia presente già in Home Page l'anteprima di tutti i contenuti che poi approfondirò nel dettaglio con link specifici.

 

Altro punto da non sottvalutare sono le performance del sito in tempi di caricamento, infatti un ritardo di un solo un secondo nel caricamento delle pagine di un sito può causare la perdita di un 7% di conversioni da utente a potenziale cliente. Verificare sia la costruzione del sito (immagini pesanti, video, ecc.) che il provider dove verrà pubblicato sono piuttosto importanti.

 

 

#2 Ottimizzazione SEO

Sul motore di ricerca Google ogni anno vengono effettuate più di 3,5 miliardi di ricerche. Senza dimenticare il fatto che, ogni giorno, in media ogni persona effettua circa 5 ricerche.

Questo dato porta alle seguenti considerazioni:

- Il motore di ricerca diviene un canale indispensabile per chi ha un'attività, in quanto riunisce una moltitudine di consumatori pronti a informarsi prima dell’acquisto oltre che ad effettuare poi un acquisto direttamente online;

- È fondamentale poter migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e di conseguenza, ottenere visibilità online.

Per ottenere questi obiettivi e poter trovare nuovi clienti online è fondamentale effettuare una serie di attività che finiscono sotto il nome di SEO.

SEO è quell’insieme di strategie e pratiche volte ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca, nei risultati non a pagamento, detti risultati "puri" o "organici". S.E.O. è una sigla inglese (acronimo) che sta per Search Engine Optimization, tradotto letteralmente: "ottimizzazione per i motori di ricerca".

 

 

#3 Contenuti del sito (Blog)

L'utilizzo di un Blog nel sito può servire per attirare nuovi potenziali clienti. Questa strategia viene definita “content marketing” perché si riferisce alla creazione e ottimizzazione di contenuti testuali e visivi per costruire la brand awareness.

Negli ultimi anni molte aziende investono sempre di più sull’attività di copywriting SEO, che crea il perfetto connubio tra i contenuti testuali e l’ottimizzazione per i motori di ricerca, alla base del content marketing sta l’attenzione ai bisogni degli utenti o alle richieste degli utenti per questo il tutto deve partire dall'analisi delle parole chiave. Occorrerà scoprire ed individuare per ogni serttore le parole più ricercate dagli utenti in modo da poterle poi integrare nei testi, nei titoli, ecc.

L'opbiettivo di questa attività è creare empatia con gli utenti, affiancarli nel percorso di scelta per creare fiducia, fare sentire il consumatore capito e compreso, solo in questo modo si sentirà più vicino all'azienda. Ricorda: non devi vendere, ma devi aiutare il consumatore lungo il suo processo d’acquisto (Buyer’s Journey).

 

 

#4 Annunci a pagamento

Oltre all'indicizzazione sui motori di ricerca vista nei punti precedenti, esiste anche un’altra, importante strategia arrivare primi sui motori di ricerca per le parole chiave selezionate. Essa ha come principale vantaggio quella di avere un effetto immediato. Stiamo parlando della strategia di SEM, Search Engine Marketing.

Oggi, con il termine “Search Engine Marketing” s’intende una strategia che prevede di pagare il motore di ricerca per ottenere visibilità al suo interno. Ciò avviene per mezzo di specifici tool, come Google Adwords (oggi divenuto Google Ads).

Questa visibilità può essere erogata tramite annunci a pagamento per determinate parole chiave scelte rispetto alla propria attività.

L'attività a pagamento principalmente usata è Google AdWords dove occorre tenere presente:

- Offerta, ossia budget che viene messo a disposizione;

- Qualità dell’annuncio;

- Pertinenza della landing page (la pagina in cui viene indirizzato l’utente quando clicca sull’annuncio);

- Impatto previsto della campagna.

 

 

 

#5 E-mail marketing

Ancora oggi l’e-mail marketing rappresenta una delle strategie di web marketing più efficaci.

I numeri sono enormi, esistono quasi 7 miliardi di account di posta elettronica nel mondo, per questo utilizzare l’e-mail in modo strategico porta a un duplice benefit:

  • Coltivi relazioni con i contatti già esistenti nel tuo database
  • Raggiungere nuove opportunità di business

Entrambi questi benefit hanno l’obiettivo di farti trovare nuovi clienti online.

 

 


Stampa